Questo sito contribuisce alla audience di

Egèmone

poeta greco della commedia attica antica, noto col soprannome di Lenticchia (isola di Taso, sec. V a. C.). Fu fertile autore di parodie, se non il primo (secondo quanto scrisse Aristotele) certo tra i più importanti divulgatori del genere. La sua opera più nota è La gigantomachia.

Media


Non sono presenti media correlati