Questo sito contribuisce alla audience di

Elbląg

città (127.899 ab.) della Polonia, nel voivodato di Warmińsko-Mazurskie 53 km a ESE di Danzica, presso la foce del fiume omonimo nel golfo di Danzica (Mar Baltico). Porto commerciale e sede di industrie. In tedesco, Elbing. § Fondata da mercanti di Lubecca nel 1237, fece parte della Hansa, ma fu danneggiata dalla vicinanza di Danzica. Dal sec. XIII al XV fu capitale dell'ordine teutonico; divenne poi polacca e infine (1772) prussiana. Durante la seconda guerra mondiale la popolazione tedesca fu sostituita da immigrati polacchi.

Media


Non sono presenti media correlati