Questo sito contribuisce alla audience di

Gillot, Jacques

erudito francese (Langres ca. 1550-Parigi 1619). Uomo di chiesa e consigliere al Parlamento di Parigi, prese parte alle guerre di religione tra i sostenitori di Enrico IV. Collaborò alla composizione della Satire Ménippée, parodia sugli Stati Generali riuniti a Parigi dai capi della Lega Cattolica nel 1593, con l'arringa del cardinale legato.

Media


Non sono presenti media correlati