Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni da Pian del Càrpine

francescano (Pian del Carpine, fine sec. XII-Antivari 1252). Discepolo di San Francesco, venne inviato nel 1221 in Germania, dove si adoperò per la diffusione e l'organizzazione dell'ordine, e, un decennio dopo, in Spagna. Nel 1245 si recò come legato del papa Innocenzo IV presso il Gran Khān dei Tatari, nel Karakoram, tornando in Europa nel 1247. Scrisse una Historia Mongolorum di notevole valore documentario.

Media


Non sono presenti media correlati