Questo sito contribuisce alla audience di

Giudècca (Veneto)

isola della Laguna Veneta, separata da Venezia dal canale omonimo; un tempo si chiamò Spinalunga per la sua caratteristica forma a spina di pesce. Vi sorge la chiesa del Redentore, costruita nella seconda metà del Cinquecento su disegno di Palladio, che custodisce opere del Tintoretto e della sua scuola, di Palma il Giovane, di Alvise Vivarini (Madonna col Bambino e Angeli) e del Veronese (Battesimo di Gesù). Nella parte occidentale dell'isola si trovano alcuni ex mulini, come il Mulino Stucky costruito nel 1896 su disegno di E. Wullekopf, ex opifici, come l'ex Fabbrica di Birra e Liquori (1902), e il complesso IACP di edilizia popolare realizzato da G. Valle (1980-86).