Questo sito contribuisce alla audience di

Grossglockner

monte (3797 m) dell'Austria, il più elevato del Paese, punto culminante del gruppo del Glockner, massiccio degli Alti Tauri (Alpi Noriche). Costituito da gneiss, graniti e scisti, si eleva, a forma di aguzza piramide, al confine tra Tirolo e Carinzia, tra le valli dei fiumi Salzach a N, Möll a SE e Isel a SW. Le sue pendici sono ricoperte da estesi ghiacciai, tra cui il Pasterze (24 km²), il maggiore dell'Austria; è parzialmente risalito da una strada panoramica (Grossglockner-Hochalpenstrasse), inaugurata nel 1935 e aperta solo nella stagione estiva, che collega Heiligenblut a Fusch an der Grossglockner, superando i 2500 m s.m. di quota. La sua cima fu scalata per la prima volta nel 1800 da Horasch. In italiano, Gran Campanaro.

Media

Grossglockner.