Questo sito contribuisce alla audience di

Havel

fiume (lunghezza 341 km; bacino 24.273 km²) della Germania, affluente dell'Elba. Nasce dal Middelsee (lago del Meclemburgo tra Waren e Neustrelitz) e scorre verso S attraverso il Bassopiano Germanico fino a lambire il settore occidentale di Berlino dove, a Spandau, riceve le acque della Sprea; a valle di Potsdam piega a W, bagnando Brandeburgo, e quindi a NW, confluendo infine da destra nell'Elba a valle di Havelberg. In parte canalizzato, navigabile per 228 km, è collegato a numerosi canali navigabili, tra cui Oder-Havel ed Elba-Havel, che lo mettono in comunicazione diretta rispettivamente con i fiumi Oder ed Elba, il canale Müritz-Havel, il Rhinkanal e il Ruppiner Kanal. Per ovviare al lungo e tortuoso percorso dell'Havel a valle di Berlino fu costruito nel 1952 il canale dell'Havel (tedesco, Havelkanal), lungo 34,9 km tra Niederneuendorf e Paretz.

Media


Non sono presenti media correlati