Questo sito contribuisce alla audience di

Holcroft, Thomas

autore e attore teatrale e narratore inglese (Londra 1745-1809). Dapprima attore di “giro” (come documentò poi ampiamente nel suo romanzo più noto, Alwyn, 1780), finì col dedicarsi alla carriera di commediografo, trascrivendo fra l'altro a memoria Le mariage de Figaro (Il matrimonio di Figaro) di Beaumarchais, col titolo The Follies of a Day (1784; Le follie di un giorno). La sua commedia più fortunata fu l'abile e moralistica The Road to Ruin (1792; La strada verso la rovina); tra gli altri suoi romanzi sono da ricordare: Anna St. Ives (1792) e Hugh Trevor (1794), ispirato alle idee rivoluzionarie dell'amico W. Godwin.

Media


Non sono presenti media correlati