Questo sito contribuisce alla audience di

Knobelsdorff, Georg Wenceslaus von-

architetto e pittore tedesco (Crossen 1699-Berlino 1753). Dopo un soggiorno in Italia (1736), durante il quale fu influenzato dalla cultura tardobarocca, nel 1740 venne nominato da Federico il Grande sovrintendente ai palazzi e ai giardini reali a Berlino. Ampliò i castelli di Monbijou e di Charlottenburg e costruì il vecchio Teatro dell'opera di Berlino (1740-43). La sua opera più famosa è il castello di Sans-Souci a Potsdam, progettato in stretta collaborazione con Federico e considerato una delle più belle realizzazioni del rococò tedesco.

Media


Non sono presenti media correlati