Questo sito contribuisce alla audience di

Lobo, Eugenio Gerardo

poeta e autore teatrale spagnolo (Cuerva, Toledo, 1679-Barcellona 1750). Soldato, partecipò a numerose battaglie (combatté anche contro l'Austria al seguito di Filippo V) che gli ispirarono versi epici (Rasgo épico de la conquista de Orán). La sua satira in versi Exhortación politico-cristiana a la Nación Española, in cui è tracciato un quadro pessimistico della Spagna, gli valse l'ira di Filippo V. I suoi versi furono raccolti in Selva de Musas (1717).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti