Questo sito contribuisce alla audience di

Luòghi santi

territori e templi della Palestina dove visse Gesù. Meta di pellegrinaggio fin dall'inizio del sec. IV, furono invasi da Persiani (614) e Arabi (634) e occupati dai crociati. Tra i principali: Gerusalemme con la chiesa di S. Anna, la piscina di Bezetha (333), il S. Sepolcro (sec. IV, riedificato nel sec. XII), la tomba della Vergine e il Cenacolo; Betlemme con la basilica della Natività; Betania, Gerico, Emmaus; Nazareth con la chiesa dell'Annunciazione; Ain-Karem con le chiese di S. Giovanni e della Visitazione; Et-Tabga con la chiesa della Moltiplicazione e Cafarnao con la Sinagoga. Il dominio politico di Stati non cristiani ha dato origine a conflitti sia tra le varie comunità cristiane interessate alla loro tutela, sia con altre religioni – come l'islamismo e l'ebraismo – per le quali pure Gerusalemme è città santa.

Media


Non sono presenti media correlati