Questo sito contribuisce alla audience di

Mafikeng

città (244.000 ab.) del Sudafrica, 250 km a W di Pretoria, a 1278 m presso il confine con il Botswana. Antico centro indigeno (oggi inglobato nella periferia meridionale), colonizzato dagli Inglesi nel 1885 e salito agli onori della cronaca per un lungo assedio durante la guerra anglo-boera, fino al 1966 fu capoluogo amministrativo extraterritoriale del protettorato britannico del Bechuanaland e successivamente (1972-77) capoluogo del bantustan del Bophuthatswana. Importante nodo stradale e ferroviario (sulla linea Kimberley-Bulawayo), Mafikeng è attivo mercato dei prodotti forniti soprattutto dall'allevamento bovino, con industrie di trasformazione. Aeroporto. Fino al 1980, Mafeking.