Questo sito contribuisce alla audience di

Marignòlli, Giovanni dei-

missionario (m. 1359). Fiorentino, entrò nell'ordine francescano e insegnò teologia a Bologna. Chiamato ad Avignone da Benedetto XII, gli fu affidata una missione presso il Gran Khān che incontrò nel 1342. Tre anni dopo lasciò la Cina, visitò Giava, Sumatra e il Malabar; imprigionato a Ceylon, poté infine raggiungere Avignone (1353). L'anno dopo ebbe il vescovato di Bisignano (Calabria) ma, accogliendo l'invito di Carlo IV, si stabilì a Praga, dove fu suo cappellano e consigliere. Scrisse il Chronicon Bohemorum (1355-58).

Media


Non sono presenti media correlati