Questo sito contribuisce alla audience di

Martens, Dirk

tipografo belga (Alost 1450-1534). Appresa l'arte tipografica a Venezia, fu tra i primi a introdurla nei Paesi Bassi, aprendo una officina nel 1473, al suo ritorno nella città natale. In collaborazione con Giovanni di Vestfalia stampò il dialogo De duobus amantibus di Enea Silvio Piccolomini; proseguì poi da solo il lavoro, pubblicando, tra l'altro, la prima lettera di Cristoforo Colombo (1493 o 1494). Trasferitosi ad Anversa, nel 1498 entrò in contatto con Erasmo da Rotterdam, che collaborò con lui nella correzione dei testi greci. Stampò edizioni pregevoli di classici, tra cui un Omero (1523) e opere di Pico della Mirandola, Tommaso Moro, Poliziano.

Media


Non sono presenti media correlati