Questo sito contribuisce alla audience di

Mayáns y Siscar, Gregorio

poligrafo spagnolo (Oliva -). Autore di opere giuridiche (Disputationum juris liber, 1726; Comentarios, 1764), di saggi sui grandi scrittori spagnoli (scrisse la prima notevole biografia di Cervantes), di un apprezzato trattato di retorica (Retórica, 1757), è soprattutto ricordato per Orígenes de la lengua española (1737) dove, dopo aver esposto le proprie teorie, fece seguire una serie di opuscoli, tra cui il celebre Diálogo de la lengua di Juan de Valdés, pubblicandolo per la prima volta.

Media


Non sono presenti media correlati