Questo sito contribuisce alla audience di

Meurisse, Paul

attore francese (Dunkerque 1912-Parigi 1979). Già cantante di music-hall, di cabaret e di operetta, esordì sullo schermo nel 1941 accanto a Edith Piaf in uno dei suoi rari film (Montmartre sur Seine). Interprete drammatico in I diabolici (1955) di G. Clouzot e brillante in Picnic alla francese (1959) di J. Renoir, negli anni Sessanta interpretò la serie sul personaggio di “Monocle” (Le Monocle noir, L'œil du Monocle, ecc.). Sulle scene di prosa si affermò negli anni Cinquanta in novità di rilievo come Un nommé Judas (1954) di P. Bost e C.-A. Puget, Orvet (1956) di J. Renoir e L'hurluberlu ou Le réactionnaire amoureux (1959) di J. Anouilh e affrontando con autorità personaggi shakespeariani come Bruto e Coriolano. Il suo ultimo film fu Lo zingaro (1975) di J. Giovanni.

Media


Non sono presenti media correlati