Questo sito contribuisce alla audience di

Miraña

(italiano Miragna), popolazione dell'America Meridionale stanziata nelle foreste lungo la sponda orientale del Rio Putumayo (Colombia di sud-est). I Miraña parlano una lingua della famiglia Tupí per cui si ritiene siano un gruppo residuale di tali genti; noti anche col nome di Bora o Boro, sono ancora legati ai tradizionali costumi: famiglia patrilineare, clanesogamici, animismo, uso della pittura corporale; in origine cacciatori nomadi, hanno acquisito dagli Arawak una rudimentale agricoltura diventando seminomadi.