Questo sito contribuisce alla audience di

Motorola

società di telecomunicazioni statunitense, fondata nel 1928 a Chicago come Galvin Manufacturing Corporation, denominazione che mutò in Motorola nel 1947. Originariamente attiva nel settore delle comunicazioni a microonde, negli anni Trenta diede avvio alla commercializzazione delle autoradio, a cui fece seguito quella delle radio per la polizia. Nel 1958 iniziò a produrre i suoi primi semiconduttori, fino a divenire uno dei maggiori produttori di chip con tecnologia VLSI, impiegati poi anche sui personal computer della Apple. Sul finire degli anni Ottanta Motorola è stata un'antesignana nella progettazione e nella produzione di architetture RISC (Reduced Instruction Set Computer, microprocessore con ridotto insieme di istruzioni), con la famiglia di microprocessori 88.000, e di chip in grado di moltiplicare la funzionalità degli elaboratori da tavolo. Un esempio sono i processori di segnali digitali, impiegati per l'elettronica audio, ed estesi ad applicazioni come l'animazione, la compressione e la decompressione delle immagini video, la telecomunicazione dei dati. Con la diffusione dei telefoni cellulari, alla fine degli anni Ottanta Motorola ha fatto il suo ingresso nel settore, divenendo uno dei maggiori produttori. Motorola è, inoltre, all'avanguardia nel settore delle telecomunicazioni satellitari, campo in cui si è cimentata dalla fine degli anni Cinquanta, fornendo al governo degli Stati Uniti la sua tecnologia per i programmi spaziali. Numerosi sono i suoi prodotti, creati con software avanzatissimi, che offrono soluzioni integrate, accesso Internet wireless e comunicazioni via satellite. Ha partecipato alla costituzione del consorzio Iridium e alla realizzazione dell'omonimo sistema di telefonia mobile via satellite. Nel 2004 la Motorola ha lanciato sul mercato cellulari con tecnologia UMTS, mentre nel 2006 ha acquisito le società Symbol Technologies e AJAR. Nel 2011 è stata acquisita da Google che l'ha poi rivenduta a Lenovo nel 2014.

Media


Non sono presenti media correlati