Questo sito contribuisce alla audience di

Oltrepò Pavése

subregione della Lombardia, corrispondente all'estremo settore meridionale della provincia di Pavia, già provincia autonoma nell'ambito del Regno di Sardegna. Di forma triangolare, è limitato dal corso del Po a N e dalle province di Alessandria a SW e di Piacenza a SE. Pianeggiante a N lungo un'ampia fascia di terreni alluvionali, disposta parallelamente al Po, si eleva, procedendo verso S, in dolci ondulazioni collinari e nei rilievi montuosi dell'Appennino Ligure, culminanti a 1724 m nel monte Lesima. È attraversato da vari corsi d'acqua (Scrivia, Curone, Staffora, Versa), tutti affluenti di destra del Po. Il centro principale è Voghera; altri centri importanti sono Casteggio, Broni e Stradella, che formano una conurbazione lineare, e Varzi, “capoluogo” dell'Oltrepò montano e rinomata per la produzione di salumi. La fascia collinare è sede di una coltivazione intensiva della vite da cui si ricavano vini di pregio tutelati dall'omonimo consorzio vini DOC e dai quali deriva gran parte dell'attuale fama della regione.

Media


Non sono presenti media correlati