Questo sito contribuisce alla audience di

Orèro

comune in provincia di Genova (39 km), 169 m s.m., 15,86 km², 610 ab. (oreresi), patrono: sant’ Ambrogio (7 dicembre).

Centro esteso sul versante sinistro della val Fontanabuona; sede comunale è Isolona. Di antica origine (come testimonia il ritrovamento di una tomba a inumazione e di frammenti ceramici d'epoca romana), divenne feudo dei Fieschi e fu assoggettato alla Repubblica di Genova nel sec. XII, seguendone le sorti.§ La parrocchiale di Sant'Ambrogio ha una settecentesca torre campanaria e all'interno conserva arredi, stucchi e marmi barocchi e un affresco di scuola del Cambiaso (sec. XVI). L'Ecomuseo dell'ardesia, struttura espositiva a tappe, ha il suo fiore all'occhiello nelle cave di Isolona: attive dal 1870 al 1960, offrono al visitatore uno spettacolo affascinante, creato negli ampi spazi sotterranei illuminati per mettere in risalto le particolarità geologiche e i segni lasciati nelle pareti dai colpi di piccone dei cavatori.§ L'agricoltura produce principalmente olive; altre risorse provengono dalla raccolta di funghi, castagne, lamponi e mirtilli, dallo sfruttamento forestale, dall'allevamento bovino e dalle attività connesse al turismo. Tradizionali sono l'estrazione e la lavorazione dell'ardesia (il comune è parte del distretto di Cicagna-Fontanabuona).

Media


Non sono presenti media correlati