Questo sito contribuisce alla audience di

Pettiford, Oscar

contrabbassista e violoncellista jazz statunitense (Okmulgee, Oklahoma, 1922-Copenaghen 1960). Di madre Choctaw e di padre Cherokee, fu erede diretto della tradizione di J. Blanton e partecipò giovanissimo alle riunioni di studio della Minton's Playhouse di New York (1942); fu uno dei primi ad adottare il linguaggio del bebop sul contrabbasso. Suonò con le orchestre di Boyd Raeburn, Coleman Hawkins, W. Herman e con propri complessi. Nell'immediato dopoguerra fece parte per qualche anno della sezione ritmica di Duke Ellington, con il quale suonò anche il violoncello, secondo il procedimento pizzicato peculiare al jazz. Ebbe su entrambi gli strumenti un suono dolce e vigoroso e fu capace di un raro equilibrio tecnico-espressivo.