Questo sito contribuisce alla audience di

Piazza al Sèrchio

comune in provincia di Lucca (62 km), 536 m s.m., 27,09 km², 2556 ab. (piazzini), patrono: santi Pietro e Paolo (29 giugno).

Centro della Garfagnana, posto in una conca alla confluenza dei due rami principali del fiume Serchio. Fu dominio dei vescovi di Lucca, confermato dagli imperatori Enrico VI (1194), Ottone IV (1209) e Carlo IV (1355). Si offrì nel 1446 alla signoria estense. Da segnalare a Petrognano la chiesa di San Pietro, del sec. XI, poi restaurata.§ L'agricoltura produce cereali, patate, foraggi e si pratica l'allevamento dei suini. L'industria opera nei settori dei materiali da costruzione, delle confezioni, alimentare ed edile. Di rilievo è il turismo di tipo naturalistico.

Media


Non sono presenti media correlati