Questo sito contribuisce alla audience di

Sabàudia, lago di-

lago costiero (superficie 3,9 km²; profondità massima 13 m) del Laziomeridionale (provincia di Latina). Lungo circa 7 km, è separato dal mar Tirreno da un cordone di dune e si spinge verso l'interno con sei profonde insenature, dette bracci. Ha come emissario un antico canale costruito in epoca romana e regolato da una saracinesca. Si chiamava in passato lago di Paola o lago di Santa Maria della Surresca. Vi si praticano sport nautici. Sulla riva nordorientale del lago si trova la cittadina di Sabaudia. Nel suo immediato entroterra si estende la Riserva Naturale Rovine di Circe.

Media


Non sono presenti media correlati