Questo sito contribuisce alla audience di

Scolopàcidi

sm. pl. [sec. XVIII; dal greco skolópax-akos, beccaccia]. Famiglia (Scolopacidae) di Uccelli Caradriformi che comprende numerosi generi e specie, caratterizzati da un lungo becco diritto o lievemente curvo, a punta smussata; le zampe sono più o meno lunghe; le ali, ben sviluppate, sono per lo più appuntite, le penne sono mimetiche. Gli Scolopacidi vivono lungo le rive marine e nelle zone paludose, nonché nei boschi. Ampiamente distribuiti nel mondo, effettuano lunghe migrazioni. Tra le specie principali, labeccaccia, il croccolone, ilchiurlo, i piro-piro e la pettegola.

Media

audioaudio