Questo sito contribuisce alla audience di

Sodano, Àngelo

ecclesiastico (Isola d'Asti 1927). Ordinato sacerdote nel 1950, nel 1978 è stato consacrato vescovo e poco dopo ha assunto l'incarico di nunzio apostolico in Cile. Nel maggio 1988 ha ricoperto il ruolo di segretario del Consiglio per gli affari pubblici della Chiesa, sostituito dall'Ufficio per i rapporti con gli Stati, di cui è divenuto segretario l'anno seguente e per cui ha partecipato a numerose riunioni internazionali, tra cui quelle con l'OSCE (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa). Nel 1990 ha assunto l'ufficio di pro-segretario di Stato, mentre nel giugno 1991 Papa Giovanni Paolo II lo ha creato cardinale del Concistoro. Nello stesso anno è stato nominato segretario di Stato al posto del cardinale A. Casaroli, incarico che ha lasciato nel 2006. È membro delle Congregazioni per la dottrina della fede, per le Chiese Orientali, per i vescovi e fa parte della Commissione cardinalizia di vigilanza dell'Istituto per le opere di religione.

Media


Non sono presenti media correlati