Questo sito contribuisce alla audience di

Thuburbo Majus

località archeologica della Tunisia, 50 km a SSW di Tunisi, a 214 m alla sinistra del fiume Miliane. Dell'antico centro africano, divenuto romano nel 146 a. C., eretto in colonia da Augusto e quindi fiorente città durante l'Impero, la parte meglio nota è il foro, circondato su tre lati da portici e dominato nel quarto dal grande tempio capitolino del sec. II d. C., che ricalca schemi abbastanza comuni nell'Africa romana. Altri edifici sono il tempio di Mercurio, le terme, l'anfiteatro. Sono stati riconosciuti anche il tempio di Ba'al-Saturno e il piccolo tempio di Tanit-Caelestis. Il materiale mobile è conservato al Museo del Bardo (Tunisi).

Media


Non sono presenti media correlati