Questo sito contribuisce alla audience di

Vézzi Pòrtio

comune in provincia di Savona (18 km), 300 m s.m., 9,69 km², 690 ab. (vezzesi), patrono: Santissimo Salvatore (6 agosto).

Centro esteso sulle colline del retroterra di Noli; sede comunale è Magnone. Il territorio, abitato dai Liguri e poi assoggettato dai Romani, fece parte della Marca aleramica, passando per diritto di discendenza ai marchesi Del Carretto (1142). Acquistato da Savona, in seguito divenne feudo dei genovesi Cigala; fece parte del Marchesato di Finale fino al 1598, passando alla Spagna e nel 1713 alla Repubblica di Genova. Interessanti i percorsi storici sulle tracce della civiltà romana lungo la via Julia Augusta.§ L'economia si basa sull'agricoltura, rivolta alla coltivazione dell'olivo, della vite (si producono i pregiati lumassina e dolce barbarossa), degli alberi da frutto e dei foraggi. L'allevamento e lo sfruttamento del bosco completano il quadro economico.

Media


Non sono presenti media correlati