Questo sito contribuisce alla audience di

Vermigli, Piètro Màrtire

riformatore (Firenze 1500-Zurigo 1562). Agostiniano, priore a Napoli e poi a San Frediano presso Lucca, frequentando il cenacolo di Juan de Valdés aderì alla Riforma. Fuggito dall'Italia nel 1542, fu a Zurigo, Basilea e Strasburgo, quindi passò in Inghilterra (1547), dove insegnò teologia a Oxford. Tornato in Svizzera, fu professore a Zurigo (1556) di teologia e filosofia.

Media


Non sono presenti media correlati