Questo sito contribuisce alla audience di

Versìlia

regione storico-geografica della Toscananordoccidentale. Il nome, che in passato indicava il territorio del Capitanato di Pietrasanta, cioè la fascia costiera tra il Cinquale e il Motrone, si intende oggi riferito alla vasta regione pianeggiante compresa tra Marina di Massa e il lago di Massaciuccoli, percorsa dai torrenti Versilia e Motrone e limitata verso l'interno dalle Alpi Apuane. Le principali risorse economiche sono costituite dall'estrazione, lavorazione e commercializzazione del marmo, dall'agricoltura (ortaggi, frutta e cereali), dalla floricoltura, dalla pesca, dall'industria meccanica e cantieristica e dal turismo balneare. I centri maggiori sono Viareggio, Forte dei Marmi, Seravezza, Pietrasanta e Camaiore. Principali vie di comunicazione sono la A12 Viareggio-Lucca, la SS 1 (via Aurelia) e la linea ferroviaria, che corrono tutte parallele alla costa. La regione è interessata dalle importanti aree naturali protette del Parco Regionale delle Alpi Apuane e da quello di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli.

Media


Non sono presenti media correlati