Questo sito contribuisce alla audience di

Virués, Cristóbal de-

poeta e autore teatrale spagnolo (Valencia ca. 1550-ca. 1609). Fu soldato a Lepanto e a Milano, amico di M. Cervantes e di J. L. Vives. Lasciò, fra l'altro, un lungo poema epico in ottave, El Monserrate (1587), in cui è ripresa la leggenda medievale dell'eremita Garin, e tragedie di taglio senechiano e di spirito controriformista (La gran Semiramis, La cruel Casandra, Atila furioso, La infelice Marcela e Elisa Dido, postume, 1609).

Media


Non sono presenti media correlati