Questo sito contribuisce alla audience di

Zincirli

località della Turchiasudorientale, corrispondente all'antica città di Sam'al. La città, fiorita nei primi secoli del I millennio a. C. (ma già abitata fin dalla media Età del Bronzo), era la capitale di un piccolo Stato aramaico detto Yaudi, in lotta con gli Stati vicini e con l'Assiria. La cittadella, dalla pianta quasi circolare, era circondata da una doppia cinta di mura turrite, con due porte monumentali decorate con rilievi di guerrieri, leoni e divinità. All'interno erano due complessi architettonici, divisi da un muro difensivo, disposti intorno a vari spazi aperti, sul tipo detto bīt hilāni. Numerose statue e stele funerarie mostrano un'evidente derivazione da modelli assiri.

Media


Non sono presenti media correlati