Questo sito contribuisce alla audience di

cordicèlla

sf. [sec. XIII; dim. di corda]. Corda sottile; in particolare: cordicella di sparo, funicella fornita di un gancio all'estremità che agisce sul congegno di scatto delle artiglierie per far partire il colpo; cordicelle tendinee,in anatomia, le esili fibre che nel cuore collegano i muscoli papillari del ventricolo al margine delle valvole atrioventricolari, con la funzione di impedire che le cuspidi valvolari lascino refluire il sangue durante la sistole; ceramica a cordicella, ceramica che presenta una caratteristica ornamentazione a impressioni lineari ottenute mediante una cordicella. I vasi così decorati, tipici di popolazioni nomadi dell'Europa orientale e centro-settentrionale, comparvero nella prima metà del II millennio a. C.

Media


Non sono presenti media correlati