Questo sito contribuisce alla audience di

fagetum

s. neutro latino. Zona climatico-forestale particolarmente propizia per lo sviluppo del faggio: è caratteristica delle regioni temperato-fredde situate fra la fascia occupata dal castanetum, in basso, e quella del picetum. È diffusa essenzialmente nell'Europa centrale; sulle Alpi il fagetum si trova fra i 700 e i 1500 m di altitudine, sugli Appennini fra gli 800 e i 1700 m. Specie compagne sono l'abete rosso, il larice e varie Pinacee, in formazioni miste o in boschi puri.