Questo sito contribuisce alla audience di

filippista

sm. (pl. -i) [sec. XIX; dal nome propr. Filippo]. Seguace di F. Melantone. Seguendo le orme del maestro, i filippisti tolsero al luteranesimo il pessimismo circa le facoltà naturali dell'uomo e nell'eucarestia videro solo una presenza spirituale del Cristo. Le loro tesi furono recepite dalla Formula di concordia.

Media


Non sono presenti media correlati