Questo sito contribuisce alla audience di

germinale (biologia)

agg. [sec. XX; dal latino medievale *germinalis, da germen-ínis, germe].

1) Relativo al germe embrionale: cellule germinali , lo stesso che cellule sessuali o gameti; epitelio germinale , la porzione epitelialecelomatica da cui originano gli abbozzi delle gonadi; linea germinalie, secondo la teoria di Nussbaum e Weismann, la successione, nel tempo, delle cellule germinali di una stirpe; poiché tali cellule si tramanderebbero dai genitori ai figli, sopravvivendo di fatto, quindi, alla morte del singolo individuo, la linea germinale potrebbe esser considerata immortale; localizzazione germinale, area del citoplasma di un uovo fecondato, ancora indifferenziato, che rappresenterebbe potenzialmente le future strutture differenziate dell'embrione; plasma germinale, materiale genetico.

2) Fig., indeterminato, allo stato di abbozzo.

Media


Non sono presenti media correlati