Questo sito contribuisce alla audience di

glicogenòlisi

sf. [glicogeno+-lisi]. Processo metabolico che, a livello del fegato e, in minor misura, del muscolo striato, determina la trasformazione del glicogeno in glucosio. Ciò avviene per l'intervento di una serie di enzimi come glicosidasi ed enzimi deramificanti e una fosforilasi che, in presenza di fosfato inorganico, distacca le unità terminali di glucosio nella catena molecolare del glicogeno scindendo i legami 1-4 glucosidici. La glicogenolisi è inibita dall'insulina, mentre è stimolata dal glucagone, dall'adrenalina, dai corticosteroidi e dall'ormone somatotropo ipofisario.