Questo sito contribuisce alla audience di

palamita

sf. [sec. XVI; dal greco palamís-ídos]. Pesce (Sarda sarda) della famiglia degli Scombridi diffuso nelle acque profonde del Mediterraneo e dell'Atlantico. Ha corpo siluriforme, con coda falcata, coperto da squame robuste che si fermano a livello delle pettorali. Le pinne dorsali sono 2, poste davanti a 6-8 pinnule adipose. La livrea è blu-nera superiormente e argentea nelle parti inferiori.