Questo sito contribuisce alla audience di

Semi di lino

Vengono usati perché ricchissimi di lignani.

Vengono consumati prevalentemente nel pane e nei dolci.

I semi di lino macinati sono anzi la principale fonte di grassi nella preparazione dei dolci Diana. I grassi contenuti nei semi di lino, che appartengono alla stessa classe dei grassi del pesce, sono utili per il buon funzionamento dell'insulina e sembra abbiano un'azione antitumorale. Irrancidiscono facilmente per cui è meglio evitare l'uso di farina di lino preparandola invece al momento nel frullatore.

Gli stessi grassi sono presenti in piccola quantità anche nelle noci e nella soia.

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!