Questo sito contribuisce alla audience di

La formula di Karvonen

Per conoscere la frequenza cardiaca più adatta per lavorare si può usare la formula di Karvonen, che consiste nel sottrarre al numero 220 la propria età; il risultato ottenuto definisce la massima frequenza cardiaca.

Bisogna poi sottrarre il valore della frequenza cardiaca a riposo per ottenere la F.C. di riserva. Moltiplicando tale frequenza per la percentuale necessaria al lavoro stabilito e aggiungendo nuovamente la F.C. a riposo, otterremo il valore minimo o massimo con il quale abbiamo deciso di lavorare.

Media

karvonen2-1.pngkarvonen2-2.png

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!