Questo sito contribuisce alla audience di

Respirazione

Effettuate due insufflazioni. Nel neonato è sufficiente immettere la quantità d'aria contenuta nella bocca. Osservate il sollevamento del torace.
In caso di ostruzione delle vie aeree:

- accertatevi di non aver esteso in maniera eccessiva, oppure insufficiente il collo;

- nel neonato: distendete il neonato tra le braccia con il volto rivolto in giù e la testa in posizione più bassa rispetto al tronco. Date rapidamente quattro colpi sulla schiena, direttamente tra le scapole, utilizzando il palmo della mano libera. Voltatelo a faccia in su, poggiandolo con la schiena sulla vostra coscia, e praticate rapidamente quattro compressioni immediatamente sotto il torace a livello del diaframma;

- nel bambino: date sei-dieci compressioni rapide sull'addome all'altezza del diaframma;

- se il paziente è privo di conoscenza e l'ostruzione non è stata rimossa, fornite due insufflazioni e ripetete la procedura che prevede colpi sulla schiena e compressioni addominali, controllando la presenza di ostruzioni, rimuovendole se visibili ed effettuando ancora altre insufflazioni.

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!