Questo sito contribuisce alla audience di

nefrocalcinosi

forma di nefrolitiasi conseguente alla formazione e deposizione di sali di calcio nel tessuto renale. I calcoli contenenti calcio si formano di regola alla superficie delle papillle renali: se da questa sede si distaccano, può derivarne il passaggio di frammenti attraverso le vie urinarie, con la tipica sintomatologia della colica ureterale; quando invece i sali di calcio si accumulano diffusamente sulle papille, determinando la formazione di voluminose concrezioni, si parla di nefrocalcinosi. Tale condizione è comune nell'acidosi tubulare distale ereditaria e in altri tipi di ipercalciuria severa.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi