Questo sito contribuisce alla audience di

Il romanticismo: da Beethoven a Berlioz

Aleksandr Skrjabin

Aleksandr Nikolaevic Skrjabin (Mosca 1872-1915) studiò con A.S. Taneev e A.S. Arenskij al conservatorio di Mosca, dove insegnò dal 1898 al 1903, e svolse con successo attività di concertista, ma si dedicò prevalentemente alla composizione. Sensibilissimo alle tematiche mistico-esoterico-teosofiche di certi aspetti del decadentismo russo, legò alcune proprie composizioni a progetti sinestetici che avrebbero dovuto comportare un coinvolgimento e rinnovamento mistico-morale (l'associazione musica-colori-luce del Prometeo interessò gli espressionisti del Cavaliere Azzurro). Assai meno caduchi si rivelano gli esiti strettamente musicali della sua febbrile inquietudine, le tensioni allucinate che determinano nelle composizioni della maturità un superamento e una disgregazione del linguaggio di F. Chopin, R. Wagner e F. Liszt, dai quali erano stati prevalentemente influenzati i suoi esordi. Skrjabin giunge alla rottura delle gerarchie tonali mediante un'organizzazione del proprio linguaggio armonico-melodico sulla base di sovrapposizioni di quarte (che formavano l'"accordo mistico"); ma anche per altri aspetti le sue ultime opere parteciparono del clima espressionista.

Vanno ricordate di Skrjabin soprattutto le 10 Sonate (e numerose altre composizioni) per pianoforte; il Poema dell'estasi (1905-07) e Prometeo, o Il poema del fuoco (1909-10) per orchestra, più significativi delle precedenti 3 sinfonie (tra cui il Poema divino, 1905).

 

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia