Questo sito contribuisce alla audience di

Carreras, José

tenore spagnolo (Barcellona 1946). Ha debuttato nel 1970 a Barcellona in Nabucco, imponendosi con eccezionale rapidità come uno dei maggiori cantanti del suo tempo per il timbro morbidissimo e suadente e la generosità del fraseggio. Orientato verso il repertorio lirico-leggero (Bohème, Elisir d'amore, Lucia di Lammermoor), dopo l'incontro con Herbert von Karajan ha affrontato ruoli più drammatici (Aida, Carmen, Turandot). Colpito da una grave forma leucemica nel 1987, è tornato al pubblico dopo la completa guarigione, ma quasi esclusivamente con fini umanitari. Ha fondato un'associazione per la lotta alla leucemia intitolandola a suo nome.