Questo sito contribuisce alla audience di

Castiglióne, Branda da-

vescovo di Piacenza (Castiglione Olona 1350-1443). Deposto dalla sua sede vescovile da Gregorio XII per aver aderito al Concilio di Pisa (1409), fu creato cardinale (1411) dall'antipapa Giovanni XXIII e inviato come legato pontificio in Germania, Boemia e Polonia. Ai concili di Costanza e Basilea appoggiò Eugenio IV. Fu mediatore tra la Chiesa e Filippo Maria Visconti. Aperto alle idee umanistiche, commissionò a Masolino da Panicale gli affreschi per la chiesa di S. Clemente a Roma e per quella del suo paese natale.