Questo sito contribuisce alla audience di

Coen, Joel e Ethan

registi e sceneggiatori cinematografici statunitensi: i due fratelli (Minneapolis 1954) e Ethan (Minneapolis 1957) hanno formato una coppia di cineasti di notevole talento, capace di lavorare in assoluta indipendenza all'interno dei codici del cinema americano di genere, ma rinnovandoli in una sperimentazione che esalta la loro natura di raffinati cinefili e un certo gusto nel disorientare il pubblico quasi più simile alle tradizioni europee. Segnalatisi subito con l'opera di esordio, il noir ironico dai meccanismi quasi a orologeria, Blood Simple (1984), con l'opera seconda, Arizona Junior (1987), hanno confermato innanzitutto la predilezione per le ambientazioni nel cuore della provincia statunitense, con protagonisti antieroi troppo umani, a volte persino stupidi. Crocevia della morte (1990) è invece una ballata venata di malinconica poeticità nel mondo dei gangster, ma la consacrazione definitiva è arrivata con Barton Fink (1991), sui travagli metafisici che sfociano nel noir di un giovane sceneggiatore nella Hollywood degli anni Trenta: il Festival di Cannes premia il film con la Palma d'Oro. Dopo un esercizio di stile “alla Frank Capra” con Mister Hula Hoop (1994), i due sono tornati quasi ai temi del debutto con Fargo (1996), film che racconta di un crimine imprevedibilmente sanguinario, ambientato in un innevato Montana, con cui hanno vinto un Oscar per la migliore scenografia originale. Sempre avvalendosi della collaborazione del fratello Ethan per la sceneggiatura, Joel ha diretto poi: Il grande Lebowski (1998), Fratello dove sei? (2000), ispirato all'Odissea ma ambientato negli anni Trenta, L'uomo che non c'era (2001), che gli è valso il premio per la migliore regia, ad ex aequo con D. Lynch, al Festival di Cannes del 2001e Prima ti sposo e poi ti rovino (2003). Nel 2004 è uscito The Ladykillers. Nel 2008 la coppia di cineasti ha vinto due Oscar, come miglior film e miglior regia, con Non è un paese per vecchi (2007), tratto da un romanzo di C. McCarthy e hanno presentato a Venezia la commedia Burn after reading - A prova di spia. Nel 2009 hanno diretto A Serious Man; nel 2010 hanno girato il western True Grit (Il Grinta), remake di un celebre film del 1962 con J. Wayne; nel 2013 hanno diretto Inside Llewyn Davis (A proposito di Davis).

Media


Non sono presenti media correlati