Questo sito contribuisce alla audience di

Costner, Kevin

attore e regista cinematografico statunitense (Lynwood, California, 1955). Dopo l'esordio nel 1974 con Sizzle Beach, si è definitivamente affermato nel 1985 grazie a Fandango, di K. Reynolds, e a Silverado, di L. Kasdan. I film successivi, tra i quali ricordiamo Gli intoccabili (1987) di Brian De Palma, lo hanno confermato erede di una tipologia tutta hollywoodiana: quella dell'eroe di limpidi principi, "alla Gary Cooper". Nel 1990 Costner ha debuttato dietro la macchina da presa, dirigendo, interpretando e producendo Balla coi lupi, vincitore di 7 premi Oscar. Protagonista in Robin Hood: il principe dei ladri (1991), J.F.K., un caso ancora aperto (1991) di O. Stone, sull'assassinio del presidente Kennedy, Un mondo perfetto (1993) di C. Eastwood, in cui si cimenta nel ruolo di “cattivo”, Waterworld (1995), nel 1997 ha diretto e interpretato L’uomo del giorno dopo, nel quale ha immaginato il mondo nel 2013, una realtà primitiva, senza elettricità ma con più umanità. Dopo Thirteen Days (2000), sulla crisi di Cuba dell'ottobre 1962, ha interpretato La rapina (2002) e ha diretto e interpretato Terra di confine (2003). Nel 2005 ha intrepretato Litigi d'amore e Vizi di famiglia; nel 2007 The Guardian e Mr. Brooks; nel 2013 L'uomo d'acciaio; nel 2014Jack Ryan - L'iniziazione.

Media


Non sono presenti media correlati