Questo sito contribuisce alla audience di

Diòscoro

antipapa (m. Roma 530). Proveniente da Alessandria, dominata dai monofisiti, servì a Roma i papi compiendo importanti missioni a Ravenna, presso Teodorico re degli Ostrogoti, e a Costantinopoli, agitata dallo scisma di Acacio. Alla morte di papa Felice IV (530), fu eletto da una parte del clero in opposizione al papa legittimo Bonifacio II, ma morì un mese dopo.

Media


Non sono presenti media correlati