Questo sito contribuisce alla audience di

Escherichia

genere di Batteri della famiglia Enterobatteriacee, caratterizzato da bastoncini piccoli (0,5-2,5 μ), Gram-negativi, mobili o non. Comprende una sola specie di interesse medico, Escherichia coli, la quale, con gli altri coliformi, costituisce gran parte della flora che vive normalmente nell'apparato digerente dell'uomo e di altri animali. Essa conduce vita saprotrofa ed è capace anche di sintetizzare fattori vitaminici (vitamina K), diventando patogena solo quando penetra nei tessuti di vari organi: è infatti la causa più comune di infiammazioni alle vie urinarie (pielonefriti, uretriti, cistiti), nonché di diversi fatti infiammatori di tipo purulento (appendiciti, peritoniti, ascessi perirettali, ecc.).