Questo sito contribuisce alla audience di

Glasgow, Scuòla di-

scuola d'arte e d'artigianato sorta a Glasgow sul finire del sec. XIX. Uno dei primi e più vivaci centri di quel rinnovamento artistico comune a tutta l'Europa e indicato con diversi termini (Art Nouveau, liberty), per merito principalmente di un gruppo di artisti, detto “The Four” (I Quattro, e cioè Ch. R. Mackintosh, J. H. MacNair, le sorelle Frances e Margaret MacDonald). Alla base della loro produzione era il concetto di progettazione globale (applicato per esempio alla catena delle celebri “sale da tè” di Glasgow), che si estese dall'architettura all'oggetto di arredamento (mobili, vetrate, stoffe ricamate, pannelli decorativi, ecc.) e conferì un'inconfondibile impronta stilistica di grande chiarezza ed eleganza. Nei prodotti della Scuola di Glasgow la linea costruttiva geometrizzante e rigorosa si abbina a una decorazione contenuta e raffinatissima, che stilizza elegantemente motivi floreali (il bocciolo di rosa) ed evanescenti figurette femminili, di lontana ascendenza preraffaellita. "Per approfondire Vedi Gedea Arte vol. 9 p 82" "Per approfondire Vedi Gedea Arte vol. 9 p 82"