Questo sito contribuisce alla audience di

Mariano, Raffaèle

pensatore e storico delle religioni italiano (Capua 1840-Firenze 1912). Professore di storia della Chiesa, si occupò principalmente di storia delle religioni. Hegeliano di destra, tentò un accordo fra il pensiero di Hegel e il cristianesimo, di cui prese le difese esaltandone la storia universale e perenne. Oscillò tra cattolicesimo e protestantesimo. Tra le sue opere: Cristianesimo, cattolicesimo e civiltà (1879).

Media


Non sono presenti media correlati